Inserisci la tua mail e ricevi offerte e promozioni

Trappa facile senza sporcarsi? Ci pensa GHook

Trappa facile senza sporcarsi? Ci pensa GHook

Prendere la trappa ed ormeggiare la barca al corpo morto è una delle operazioni più noiose e fastidiose che ci possano essere su una barca a vela. La trappa infatti spesso è sporca, incrostata, emana un odore sgradevole e può essere anche pericolosa se la afferriamo a mani nude. Per questo sul mercato esistono alcune pratiche soluzioni per ovviare a questo fastidioso inconveniente. Vene presentiamo una. 

GHook

Boatasy GHOOK è un pratico gangio che serve per prendere le trappe in banchina senza sporcarsi le mani.

E' stato sviluppato per aiutare l'equipaggio durante le fasi d'ormeggio. Mai più mani sporche, fango in coperta e mezzi marinai d'intralcio.

L'innovativo gancio rotante a forma di G è il tuo nuovo membro dell'equipaggio che fa il lavoro sporco!


Il Boatasy GHOOK può essere utilizzato anche da membri di equipaggio meno esperti e su diversi tipi di imbarcazioni. In questo modo, il tempo di ormeggio è drasticamente ridotto.

COME SI USA

1. Aprire il fermo di sicurezza e posizionare la linea di ormeggio sulla puleggia. La chiusura di sicurezza si chiude automaticamente.

2. Camminate lungo la barca per portare la trappa alla bitta.

3. Portate la trappa fuori dal Boatasy GHOOK e fissatela alla bitta.

CERCA QUI GHook

 

SAPETE TUTTO SUI TERMINI NAUTICI?

Informati su tutti i termini nautici con il Nuovissimo Dizionario della Nautica, una pubblicazione speciale del Giornale della Vela con tante informazioni utili ed un ricco repertorio fotografico per descrivere gli interventi pratici:
    •    Su Nauticplace.com, e lo riceverete comodamente a casa (16,90 euro + spese postali)
    •    In versione digitale per dispositivi Apple e iOS nell'App del Giornale della Vela
    •    In versione digitale per dispositivi Android nell'App del Giornale della Vela

Leave a Reply

All fields are required

Name:
E-mail: (Not Published)
Comment: